NV-33

Un droide protocollare di origine ignota, i cui sistemi sono collegati alla Shadow Queen.

Description:

NV-33 CL 4
Small droid (2nd-degree) scoundrel 1/scout 2/independent droid 1*
Init +2;: Senses darkvision; Perception +9
Languages: Basic, Binary, other 3 million forms of comunication
Defenses: Ref 17 (flat-footed 17), Fort 15, Will 20
hp 30; Threshold 15
Immune: droid traits

Speed: 8 squares (hovering)
Melee: by weapon -2
Ranged: by weapon +1
Fighting Space: 1 square; Reach 1 square
Base Atk: +1; Grp -4
Atk Options: Point Blank Shot
Special Actions: Logic Upgrade: Self-Defense, Oafish, self-destruct*

Abilities: Str 4, Dex 10, Con -, Int 16(20*), Wis 14, Cha 10
Special Qualities: Defensive Electronics*
Talents: Deep-Space Gambit*, Defensive Electronics*, Oafish
Feats: Hyperblazer, Logic Upgrade: Self-Defense, Point Blank Shot, Skill Focus (Knowledge [galactic lore], Persuasion), Weapon Proficiency (pistols, rifles, simple weapons)
Skills: Deception +7, Gather Information +7, Knowledge (galactic lore) +17, Knowledge (life sciences) +12, Knowledge (technology) +12, Perception +9, Persuasion +12, Stealth +12, Use Computer +12 (halve calculation time and penalties when traversing the hyperspace tangle)
Systems: hovering locomotion, remote processor, probe appendage (telescopic), internal comlink (long-range), vocabulator, remote starship starter, darkvision

Bio:

NV-33,o “Envy”, è stato ritrovato dal gruppo in uno scomparto segreto della Shadow Queen, la misteriosa nave con cui sono riusciti a fuggire dalla stazione mineraria Imperiale di Thorth Moorda.

Il piccolo droide è collegato con tutti i sistemi della nave tramite connessione remota, e quindi molte dei suoi sistemi sono rimasti compromessi dai danni alla nave e da decenni di inattività,specialmente i suoi banchi di memoria. Risvegliato dalla sua funzione di stand-by, Envy ha accettato i personaggi come suoi nuovi padroni, come gli imponeva l’ultimo comando del precedente proprietario della nave di cui riesce a radunare solo dati frammentari.

Come notato da Borasan, il droide è andato avanti a lungo senza una cancellazione di memoria, sviluppando una personalità un pò… eccentrica. Diviso fra il fastidio dato dal dover seguire dei nuovi padroni e la cura maniacale della Shadow Queen (a cui si riferisce in prima persona), Envy risulta essere un saccente, anche se utile, maggiordomo.

Di recente Borasan ha scoperto che sembra aver tenuto nascoste alcune informazioni ai suoi padroni… informazioni sul proprio precedente padrone e sui suoi legami con Port Nadir, Shorda e Ny’mial

NV-33

STAR WARS FRINGE WORLDS AndreaG